P.G.T. - Comune di Lesmo

UFFICI | SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO - Responsabile Matteo Vergani | P.G.T. - Comune di Lesmo

PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO


Il Piano di Governo del Territorio (P.G.T.) è il nuovo strumento attraverso il quale l’Amministrazione Comunale pianifica lo sviluppo urbanistico di ogni singola città/comune, ed è l’erede del vecchio Piano Regolatore Generale (P.R.G.).

Il passaggio dal vecchio PRG al nuovo PGT nasce dalla consapevolezza che i moderni sistemi urbani sono ormai caratterizzati da un complesso sistema di interdipendenza tra attori pubblici e privati e da una sovrapposizione di funzioni ed organizzazioni spaziali in cui il soggetto pubblico non è più il solo interlocutore di riferimento nella definizione  delle trasformazioni territoriali, ciò rende necessario un rinnovamento nel sistema di pianificazione territoriale, le cui condizioni di sviluppo e attuazione devono essere compatibili con le risorse disponibili e con le peculiarità storiche, culturali, naturalistiche e paesaggistiche che connotano il nostro Comune.

Questo passaggio da un sistema di pianificazione statico (PRG), ad un sistema innovativo e dinamico (PGT), è stato previsto dalla L.R. n.12/2005 e ogni singolo Comune ha l’obbligo di dotarsi del nuovo PGT entro il 31 marzo 2010.
Pertanto la redazione del PGT non è solo un adempimento burocratico, costituisce invece una grandissima occasione per discutere, verificare e promuovere un programma articolato di riqualificazione urbanistica a ambientale per lo sviluppo socio-economico dell’area lesmese.

Alla base del PGT vi è un’analisi multidisciplinare urbanistica/socio-economica/paesistica/ambientale/idrogeologica/etc., che raccoglie e valuta ad uno ad uno i singoli elementi di ogni disciplina producendo una relazione di sintesi che va a costituire il cosiddetto “QUADRO CONOSCITIVO” che costituisce il sistema di riferimento di tutto il processo formativo del PGT.

Il PGT quindi non è una pura questione di nome ma porta con sé un cambiamento di tipo culturale e metodologico che cambia radicalmente la disciplina urbanistica.

 

Approvato con Delibera C.C. n. 10 del 16.03.2012

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3970 valutazioni)